Progetto CONSEMI

Consolidamento di filiere cerealicole innovative basate su semi adattati a sitemi agroecologici locali
Progetto CONSEMI

Capofila Aveprobi, altri componenti dell’ATI: Firab (Fondazione Italiana per la ricerca in agricolrura biologica e biodinamica) – Rete Semi Rurali – Soc. Cooperatica Agricola Mais Marano – Istituto Iatruzione Superiore “Stefani-Bentegodi” – Cipat (Centro istruzione professionale e assistenza tecnica della Regione Veneto) – Antico Molino Rosso srl – El Tamiso società cooperatica agricola.

Pregetto finanziato dalla Regione Veneto PSR 2014-2020 Mis. 16.1 e Mis. 16.2

Lo scopo del progetto è la costituzione di una Casa dei semi del Veneto per promuovere lo sviluppo di filiere di gestione della semente e dei prodotti trasformati che siano innovative, locali e sostenibili.

Obiettivi: a) aumentare la diversità coltivata nelle aziende agricole e la diffusione di varietà locali e popolazioni di cereali in differenti ambienti di coltivazione per ottenere stabilità di resa, diminuzione del costo di produzione e aumento del reddito aziendale; b) migliorare la qualità degli alimenti a base di cereali tramite prodotti derivati da sementi di qualità grazie a incremento di metaboliti secondari e sostanze nutraceutiche;  c) incrementare la fertilità del suolo con pratiche colturali ecosostenibili in biologico.

Primo incontro di coordinamento delle attività del progetto il 9 luglio a Isola Vicentina.


Dettagli

Tipologia PSR Veneto, Progetti tecnici
Finalità La costituzione di una Casa dei semi del Veneto
Dove Veneto
Periodo 2019 - 2021
Promotori ATI: Aveprobi - Firab - Rete Semi Rurali - Soc. Coop. Agricola Mais Marano - Istituto Iatruzione Superiore "Stefani-Bentegodi" - Cipat Veneto - Antico Molino Rosso srl - El Tamiso soc. coop. agr.

Per maggiori informazioni

Telefono
Email info@aveprobi.org